Note di degustazione

Un’enologa zurighese confida i segreti di uno dei settori meno conosciuti della Svizzera

Cécile Schwarzenbach-Götti

Coproprietaria di Schwarzenbach Weinbau

Non esita quando le viene chiesto di nominare il suo vino preferito. “Che domande, il Räuschling, ovviamente”.

Non può essere altrimenti. Cécile Schwarzenbach-Götti è socia di una delle più antiche aziende vinicole di Meilen, il cui vino più venduto è il fresco e secco Räuschling, un vino bianco leggero e fruttato con note agrumate.

Negli ultimi tre decenni, la Schwarzenbach-Götti ha aiutato a gestire l’azienda di famiglia, che si trova a meno di 5 km a sud-est di Zurigo, in quella che è conosciuta come la Costa d’oro svizzera. È partito tutto dalla famiglia di suo marito Hermann, quando nel 1911 il suo bisnonno Hermann III iniziò a produrre vini analcolici.

Cécile Schwarzenbach-Götti è un membro della famiglia multigenerazionale di viticoltori di Schwarzenbach Weinbau. Foto per gentile concessione di Siffert, Weinweltfoto.ch.

Suggerimenti locali

Esplorate i dintorni di Zurigo con Cécile Schwarzenbach-Götti

Zurigo è una città che offre il giusto equilibrio tra natura e città: da una giornata in mezzo alla natura, a una cena nel centro cosmopolita della città. Qui la nostra enologa svizzera guida gli esploratori attraverso i suoi luoghi preferiti in città e le oasi remote di campagna.

Solo a Zurigo

Dal centro storico alla nuova zona ovest, scoprite il meglio di ieri e di oggi

I visitatori assidui di Zurigo conoscono già le principali attrazioni del centro storico: la Chiesa di San Pietro, il cui orologio è il più grande di qualsiasi chiesa in Europa, e le doppie torri della Cattedrale di Grossmünster, il monumento più famoso della città, dove i visitatori possono salire 187 gradini per una vista dall’alto di Zurigo e oltre le maestose Alpi. Ma il fascino silente della zona, le strade di ciottoli, i vicoli pedonali e i pittoreschi caffè con i tavolini all’aperto, non sono da meno. Il ristorante Walliser Keller (21 Zähringerstrasse; +41 44 269 44 44) è uno dei migliori per assaporare la tradizionale fonduta svizzera servita all’interno di accoglienti cabine rosse che un tempo trasportavano gli sciatori sulle Alpi.

Bruciate calorie salendo senza fretta lungo il centro medievale della città fino alla cima della collina Lindenhof e, una volta arrivati, divertitevi a guardare gli habitué che giocano a scacchi su una scacchiera gigante lastricata di pietre.

Per esplorare il lato moderno della città, visitate la zona ovest di Zurigo, la terra della trasformazione. “Questo è il quartiere di tendenza e il luogo in cui i tipi creativi e alla moda si ritrovano”, afferma Schwarzenbach-Götti. Da non perdere è il Puls 5 (18 Giessereistrasse; +41 44 544 10 82). Costruito in un’ex fonderia, ospita ristoranti e piccoli negozi, ma il fulcro è la sala espositiva, che ospita grandi fiere d’arte, tra cui la Contemporary Art Fair di Zurigo ogni settembre. C’è sempre qualche evento, dalle fiere del vino al vivace mercato.

Foto per gentile concessione di Walliser Keller.

Escursioni in giornata con partenza da Zurigo

Esplorate la regione vinicola della Costa d’oro

A circa 40 minuti dalla città potete esplorare la Strada del vino vivente (Branch Association Zurich Wine; +41 58 105 91) che si estende per 37 km da Winterhur, nel bel mezzo della regione del vino, e passa attraverso villaggi agricoli e le cascate del Reno, le più grandi d’Europa. I viticoltori locali organizzano escursioni lungo il percorso aprendo le loro cantine ai visitatori e offrendo l’opportunità di provare i frutti del loro lavoro.

In alternativa, un’ora e mezza di guida porta gli enofili nella città di Stäfa lungo la Costa d’oro del Lago di Zurigo, dove i visitatori possono partecipare ad eventi vinicoli quasi ogni fine settimana dell’anno. Il più grande si celebra nella prima settimana di ottobre allo Stafner Sauser Sunntig, quando le cantine invitano gli ospiti a brindare al loro raccolto. Presso lo Schwarzenbach Weinbau (867 Seestrasse, Meilen; +41 44 923 01 25) unitevi a una comunità di produttori di vino per una degustazione speciale nella cantina del seminterrato WG, un’estensione del complesso Schwarzenbach Weinbau. È qui che quattro diverse cantine (Diederik, Luthi, Schnorf e Schwarzenbach) pigiano le loro uve. I visitatori possono assaggiare il carattere distintamente diverso di ogni vino. Un’esperienza di degustazione senza eguali.

Libero sfogo alla curiosità

Soddisfate l’animo avventuriero che c’è in voi

Zurigo è un folle mix di divertimento, se si sa dove cercare. Partecipate al Foxtrail Zurich (ZVV, Lowenstrasse Hall;+41 44 215 40 00) per una visita totalmente diversa. La caccia al tesoro conduce gli esploratori attraverso la città a piedi o in treno con una serie di indizi, suggerimenti umoristici e messaggi segreti.

Per un po’ di shopping accompagnato da una lezione di storia architettonica, visitate il viadotto ferroviario nella parte occidentale di Zurigo, IM Viadukt (Viaduktstrasse; +41 44 412 83 93), dove gli spazi sotto i 36 archi costruiti nel 1894 ora ospitano gallerie d’arte, piccole boutique, ristoranti e un mercato coperto. A dieci minuti di distanza lungo la ferrovia c’è il Frau Gerolds Garten (23 Geroldstrasse; +41 78 971 67 64), un orto urbano e luogo di ritrovo, costruito tra i container. In primavera e in estate, la folla si raduna sulla terrazza e nei bar all’aperto. In inverno, un salottino all’interno del padiglione in legno serve cibi dal sapore semplice e famigliare, tra cui una scelta di fondute. A marzo il menu cambia con il tema "Rübis & Stübis", in cui gli chef sono sfidati a creare piatti attenti alle risorse. Il tema del 2017 “From Leaf To Root” (Dalla foglia alla radice) ha mantenuto una tradizione triennale di creazione di piatti in cui nessun ingrediente è stato sprecato.

Foto per gentile concessione di Foxtrail.

I luoghi per le foto migliori

Dove la città è più fotogenica

Il Little Red Train (142 Limmatquai; +41 44 434 41 11), tecnicamente noto come funicolare Polybahn, non manca mai di offrire splendide viste sul lago e sui monumenti della città. E parte ogni 2-5 minuti!

Ammirate le più belle viste dalla cima del monte Üetliberg dalla funivia, raggiungibile in 20 minuti con la ferrovia dell’Üetliberg (8143 Üetliberg; +41 44 457 66 66). Una volta scesi dalla funivia, c’è molto da fare sull’Üetliberg oltre ad ammirare il paesaggio. Per la migliore esperienza panoramica della vostra vita, unitevi ai membri del Paragliding Club Zurich (info@pgzh.ch), oppure contattate una delle tante scuole di parapendio che offrono voli in tandem ad alta quota con partenza dalla montagna.

Per una suggestiva prospettiva da terra, la via principale di Zurigo, Bahnhofstrasse, conduce alla piazza Bürkliplatz, punto di partenza delle escursioni e sede del mercato ortofrutticolo che viene organizzato due volte alla settimana. Qui troverete una statua del figlio di Zeus, sfondo perfetto per le vostre foto grazie alla sua posizione privilegiata: dietro alla statua c’è un panorama da cartolina con le barche sul Lago di Zurigo davanti alle Alpi innevate.

Enogastronomia in puro stile svizzero

Autentico al 100%

Per conoscere la "cultura della taverna svizzera" Schwarzenbach-Götti consiglia di scoprire un po' di vita di campagna. A soli 10 minuti dal centro città si trova il ristorante Restaurant Adlisberg (75 Adlisbergstrasse; +41 44 266 91 91), ospitato in una casa colonica ristrutturata sulla collina di Zürichberg, dove viene servita una cucina casalinga in un’atmosfera dal fascino rustico. “Hanno anche un’ottima lista di vini”, afferma.

Un altro luogo per esplorare una varietà di vini svizzeri? Neumarkt (5 Neumarkt; +41 44 252 79 39), dove troverete il giardino più bello del centro storico, per sedervi all’aperto, gustare un pasto e sfogliare una lista con rari vini d’annata locali. Particolarmente caratteristici sono il bar e la caffetteria al suo interno, dove gli abitanti del luogo si riuniscono la sera per degustare vini pregiati, deliziose grappe e brandy, oltre a vari stuzzichini leggeri.

Foto per gentile concessione di Wirtschaft Neumarkt.
close
Dove vuoi andare?

Selezionare la data di arrivo

Selezionare la data di check-out

Cerca
  • Camera:

Chiudi