Sensibile alle immagini

Immergetevi nell'eclatante collezione di opere d'arte del Palace Hotel Tokyo
Proprio come al museo

Il dipinto in giallo brillante di Masahito Katayama, Himaku/Girasole, accoglie i visitatori nella hall del Palace Hotel Tokyo. Un'opera più piccola, Sunflower, dello stesso artista decora le pareti della suite Palace. Al banco del check-in, l'imponente Echoes-Crystallization di Shinji Ohmaki raffigura una specie in via d'estinzione di fiori giapponesi. L'installazione a parete è di un bianco assoluto, creato da un miscela di correttore liquido e polvere di cristallo. “È il promemoria delle visioni e dei suoni che stanno scomparendo dalle nostre vite man mano che la società si evolve”, spiega l'artista.

Ma le notevoli opere del Palace non sono in mostra solamente negli spazi comuni. La collezione di mille eclettici pezzi, dagli schizzi a matita ai dipinti, alle sculture in vetro veneziano e alle opere in metallo, è disseminata per tutto l'hotel, nelle camere e nelle suite. Ammirate l'arte della carta tagliata al laser di Yuko Nishimura nella suite Executive, e la Marunouchi Series di Toshiya Takahama costituita da 26 diverse incisioni in rame esposte nelle camere deluxe.

Al banco del check-in, l'imponente Echoes-Crystallization di Shinji Ohmaki raffigura le specie in via d'estinzione di fiori giapponesi.
L'Art Front Gallery, che ha curato la maggior parte della collezione al Palace Hotel Tokyo, è a disposizione degli ospiti che volessero acquistare pezzi simili da portare a casa.
Il dipinto in giallo brillante di Masahito Katayama, Himaku/Sunflower, accoglie i visitatori nella hall.
L'eclatante collezione di opere d'arte del Palace Hotel Tokyo mostra agli ospiti la ricchezza dell'estetica giapponese.
Seleziona attenta

Ciascuna delle opere in esposizione è stata selezionata durante i lavori di ristrutturazione a cui si è sottoposto l'hotel nel 2012, ed è stata curata in collaborazione con l'Art Front Gallery di Tokyo, una galleria d'arte contemporanea situata nel quartiere di Daikanyama. La mescolanza di prospettive di alcuni tra i più promettenti talenti del Giappone, oltre che di artisti affermati, comprende opere commissionate specificamente per il Palace Hotel Tokyo. Alcune si ispirarono all'ubicazione stessa dell'hotel, esattamente di fronte al Giardini Imperiali.

Tutte le opere sono state acquisite di recente, eccetto una: un dipinto tradizionale a inchiostro e acqua che un tempo adornava l'ingresso della suite Chiyoda, riposizionato allo stesso modo dopo che la struttura fu demolita e ricostruita.

La varietà delle opere è notevole, ma sono legate tra loro da un filo comune intrinseco a ciascun pezzo. “Abbiamo raccomandato ai nostri curatori che tutte le nostre acquisizioni fossero complementari al design generale dell'hotel, un concetto incentrato sulla straordinaria bellezza della natura attorno alla proprietà, e sulla ricchezza della cultura giapponese in generale”, ha sottolineato Masaru Watanabe, direttore generale del Palace Hotel Tokyo.

Per chi desidera osservare attentamente ciascuna opera, il volume illustrato “The Art Of Palace Hotel Tokyo” è disponibile in ogni stanza e suite. E se i collezionisti volessero portare a casa un souvenir di Tokyo, l'Art Front Gallery è disponibile ad assisterli nella scelta di opere realizzate, tra gli altri, dagli stessi artisti che espongono in hotel.

Per saperne di più sul Palace Hotel Tokyo, sulla sua collezione di opere d'arte o sull'Art Front Gallery, contattate il concierge al momento della prenotazione.

close
Dove vuoi andare?

Selezionare la data di arrivo

Selezionare la data di check-out

Cerca
  • Camera:

Chiudi