Top 10

Hotel di design

Negli autentici hotel di design, l'estetica traspare ovunque: nella lobby, nel ristorante, nelle camere. Scoprite dieci hotel nel mondo che offrono stile a non finire.
INCANTATEVI di fronte alla straordinaria e armonica fusione del design moderno con un paesaggio da cartolina nell'idilliaca campagna svizzera in questo celebre hotel spa.
AMMIRATE il tentacolare paesaggio urbano di San Paolo e il vivace quartiere dei Jardins dal ristorante al 23° piano di questo elegante hotel.
SCOPRITE come l'architettura contemporanea possa fondersi impeccabilmente con una spiaggia idilliaca, in questa struttura di sole ville presso la città storica di Hoi An.
ESPLORATE un capolavoro modernista nel cuore di Barcellona, fedele rivisitazione dello spettacolare edificio originale dell'architetto Lluís Domenech i Montaner.
SCOPRITE come l'architetto modernista Issay Weinfeld abbia integrato dettagli di design brasiliano anni Cinquanta in questa villa in pietra nella rustica campagna uruguaiana.
ASSAPORATE la cucina cinese contemporanea nel sontuoso ristorante di questa struttura sull'isola di Sentosa, un'autentica destinazione di design affacciata sul Mar Cinese Meridionale.

Viaggiare con stile

Tendenze: Acquisti nei mercati

Un mercato può essere il cuore di una metropoli multiculturale ed offrire uno sguardo variopinto sulla vita del luogo attraverso gli eclettici articoli in vendita, la variegata offerta gastronomica dei chioschi di strada ed i pittoreschi commercianti che si muovono tra le bancarelle. Un mercato offre anche la possibilità di mescolare shopping e visite culturali, riempiendo le valige con oggetti d'occasione e souvenir acquistati d'impulso.


Bangkok, Tailandia


Il ritmo già frenetico di Bangkok raggiunge velocità inaudite nei suoi mercati all'aperto e al coperto, e il celebre mercato Chatuchak non è da meno. Con un'estensione di 14 ettari e oltre 8.000 bancarelle, questa "città nella città" è veramente un mondo a sé stante. Sebbene non sia più un segreto (i turisti sono frequenti quanto la gente del luogo), lo spettacolo delle bancarelle con alte pile di T-shirt, serpenti in bottiglia e vassoi di insetti, accanto all'offerta gastronomica più varia e incredibile, lo rendono una meta imperdibile. Dopo una giornata al mercato, rifugiatevi al Sukhothai, Bangkok, un palazzo moderno circondato da oltre due ettari di giardini curatissimi.


Marrakech, Marocco


Il celebre souk di Marrakech rappresenta oggi una delle principali attrazioni della città: un labirinto di viuzze pressoché identiche punteggiate di mercati coloratissimi. Chi non ama fare acquisti potrà comunque avventurarsi e perdersi tra le bancarelle, concedendosi frequenti pause per una tazza di tè alla menta, ma per una vera terapia di shopping sarà bene affidarsi ad una guida e prepararsi a non lasciar trapelare emozioni. Qui la contrattazione è una pratica comune, un'arte che è parte del divertimento. Soggiornate tra le mura della città vecchia all'Hotel et Ryads Naoura Barrière, il Royal Mansour Marrakech o il fiore all'occhiello di Marrakech, La Mamounia.


Istanbul, Turchia


Una visita al Grand Bazaar di Istanbul è una visita imperdibile della città, tanto quanto una passeggiata al tramonto lungo le ampie sponde del Bosforo. Tra i mercati coperti più grandi e antichi del mondo, comprende 58 strade, ospita 4.000 negozi e riceve fino a mezzo milione di visitatori al giorno, grazie agli splendidi soffitti ad arco, all'infinita offerta di ristoranti e ai vivaci commercianti. Per una meritata tregua a fine giornata, recatevi allo straordinario Ciragan Palace Kempinski Istanbul, antica dimora di sultani ottomani, sulle sponde dello Stretto del Bosforo.

Çirağan Palace Kempinski Istanbul
I numerosi reali e capi di Stato che oggi soggiornano al Çırağan Palace continuano una lunga tradizione: in una vita precedente, questa grandiosa proprietà sul versante europeo del Bosforo era una residenza per sultani. Il senso di regalità si percepisce soprattutto nelle Palace Suite, con soffitti a volta, eleganti oggetti d'antiquariato e tessuti che evocano l'opulenza dell'era ottomana. Le camere si affacciano sul Bosforo o sul parco Yıldız, un tempo riserva di caccia per i sultani. I ristoranti dell'hotel comprendono il Tuğra, la cui classica cucina turca è considerata tra le migliori di Istanbul: la terrazza è ideale per le cene romantiche. I ristoranti e molte delle camere godono di splendide viste della metropoli turca e oltre gli stretti, verso l'Asia.
La Mamounia
In alcuni giorni, durante i tre anni di restauro di quello che è senza dubbio il miglior hotel di Marrakech, erano al lavoro sul cantiere oltre 1.000 artigiani. Il designer parigino Jacques Garcia, incaricato di ridonare l'antico splendore a questo edificio del 1923, ha scelto i migliori pittori e intagliatori di legno della città. Gli artigiani hanno incollato milioni di piastrelle tagliate a mano, realizzato pareti di legno intarsiato, intagliato elaborati disegni sulle colonne di gesso e forgiato a mano centinaia di lanterne. Grazie a loro, il palazzo è tornato a essere una vivace celebrazione del passato, del presente e del futuro della città, con uno stile marocchino caratterizzato da elaborati motivi e arabeschi ispirati alla tradizione berbera e arabo-andalusa.
Royal Mansour Marrakech
Racchiuso tra le mura della città vecchia di Marrakech, il Royal Mansour è un'oasi di eleganti riad, tranquilli cortili e intimi ristoranti. L'hotel, che ruota attorno al cortile principale con fontane e mosaici colorati, comprende una galleria d'arte e una zona tranquilla per il tè pomeridiano. Vi sono inoltre tre ristoranti, affidati alla consulenza dello chef Yannick Alléno, premiato dalla Guida Michelin, che servono alta cucina francese, piatti tradizionali marocchini e proposte internazionali al ristorante La Table. Il servizio è raffinato e discreto: un sistema sotterraneo di gallerie conduce ai riad privati degli ospiti, accessibili solo al personale, garantendo assoluta privacy e tranquillità.
The Sukhothai Bangkok
Sukhothai era il nome della prima capitale della Thailandia durante l'età dell'oro del Paese, fra il XIII e il XIV secolo, e lo scopo dell'omonima proprietà di Bangkok è riportare indietro le lancette dell'orologio a un'epoca di tradizionale raffinatezza. Un vialetto alberato vi trasporterà lontano dal trambusto della capitale nei bellissimi e giardini all'inglese, con grandi aiuole fiorite e stagni con fiori di loto. Anche le camere trasmettono serenità, grazie alle ricche stoffe thailandesi, agli arredi in teak e ai dettagli impeccabili. The Sukhothai Bangkok è anche celebrato come una mecca della ristorazione raffinata a Bangkok: tra i suoi tre ristoranti principali si annovera il Celadon, che grazie alla sua deliziosa e autentica cucina thailandese è stato nominato miglior ristorante di Bangkok dalla rivista Travel + Leisure.

Nuove destinazioni: Nuove capitali della moda

New York, Londra, Parigi e Milano sono le città più affermate nel mondo dell'alta moda. Meno note, ma in rapida evoluzione, sono le etichette di sartoria, i vivaci laboratori di design e le strade piene di boutique in Cina, Russia e Argentina. Un pionieristico spirito creativo sta rapidamente trasformando Shanghai, San Pietroburgo e Buenos Aires. Anticipate le folle scoprendo subito queste nuove destinazioni della moda.


Shanghai, Cina


È il talento creativo della Cina, più che le abitudini d'acquisto del paese, che negli ultimi tempi sta conquistando l'attenzione del mondo della moda. Scoprite nomi famosi, come Uma Wang, Qiu Hao e Zhang Na, oppure girovagate semplicemente tra le vie delle vetrine di moda nei vivaci quartieri di Xujiahui, Taikang Lu e Xintiandi.

Mentre siete in città: Soggiornate all'Okura Garden Shanghai Towers, un hotel a 33 piani vicino a tutti i negozi di Huaihai Road; oppure scoprite l'inebriante mix di antico e moderno presso il tecnologico PuLi Hotel & Spa, nell'animato distretto di JingAn.


San Pietroburgo, Russia


L'Aurora Fashion Week della Russia è alla sua terza stagione, ma sta già attraendo nomi del calibro di David Koma e Mark Fast. La manifestazione diventerà ancora più elegante con l'inaugurazione del centro culturale del valore di milioni di dollari di Dasha Zhukova, sull'Isola della Nuova Olanda. Scoprite questo mondo in rapida trasformazione.

http://lhw.stage.genex.com/sitecore/shell/Applications/Content%20editor.aspx#

Mentre siete in città: Alternate la scoperta delle novità di San Pietroburgo con un soggiorno presso uno dei suoi hotel più storici: il Grand Hotel Europe, il Taleon Imperial Hotel o l'Rocco Forte Hotel Astoria.


Buenos Aires, Argentina


Quest'anno, Buenos Aires è balzata al 20° posto della classifica delle città più alla moda del mondo, grazie, in larga parte, ai vivaci quartieri commerciali di Recoleta, San Telmo e Palermo. Quest'ultimo è suddiviso in tre zone caratteristiche, tra le quali spicca Palermo Soho come autentico centro di moda: non perdetevi le bancarelle che si susseguono nelle stradine intorno a Plaza Serrano e Plaza Costa.


Mentre siete in città: Soggiornate nel cuore del trendy quartiere di Recoleta all'Alvear Palace Hotel, uno degli alberghi più eleganti della città, oppure scoprite il quartiere sull'acqua di Puerto Madero, in cui sorge l'avanguardistico Faena Hotel + Universe.

Alvear Palace Hotel
L'emblematico Alvear Palace inaugurò nel 1932 come hotel di lusso per i visitatori europei, e continua ancora oggi a emanare un genuino splendore Belle Époque. Situato nell'esclusivo quartiere di Recoleta, che comprende viali eleganti e verdi parchi, l'hotel è caratterizzato da maestose zone comuni in stile francese, con lampadari di cristallo, poltrone di velluto e pannelli di legno dorati alle pareti. Le camere, in stile Impero, Luigi XV e Luigi XVI, offrono il servizio maggiordomo, fiori freschi e linea bagno Hermès. Il rituale high tea, servito presso L'Orangerie, richiama una clientela raffinata. A innalzare ulteriormente il livello di lusso, l'Alvear Spa è uno spazio sereno e luminoso di 800 metri quadrati che offre una gamma di trattamenti di bellezza e benessere, tra cui il trattamento illuminante ideato da La Prairie in esclusiva per Alvear.
Faena Hotel Buenos Aires
Spettacolare, moderno e raffinato, il Faena Hotel + Universe è straordinario. La facciata essenziale dell'edificio di mattoni alto sette piani, costruito all'inizio del Novecento come magazzino per i cereali, cela gli interni estrosi creati da Philippe Starck. Le decorazioni includono teste di unicorno alle pareti, tende di velluto, poltrone cremisi e lampadari di cristallo. Non esiste la reception: i nuovi arrivati vengono accolti da un "experience manager", che riveste il ruolo di concierge dedicato per tutto il loro soggiorno. Le camere, molte con vista sulla città e il Río de la Plata, hanno pavimenti in legno di lapacho e bagni in marmo arabescato. La piscina all'aperto è una delle mete più esclusive di Buenos Aires per guardarsi intorno e farsi notare. Un'atmosfera sensuale permea il voluttuoso Library Lounge ed El Cabaret, che la sera ospitano esibizioni di tango.
Rocco Forte Hotel Astoria
La famosa cupola d'oro della cattedrale di Sant'Isacco è visibile da tutta la città, ma l'Hotel Astoria, situato proprio accanto ad essa, offre la vista migliore di tutte. L'hotel, progettato da Lidval, è un monumento alla corrente Art Nouveau di San Pietroburgo dei primi del Novecento, e sin dalla sua apertura nel 1912 è diventato un sinonimo di lusso. Tutto ciò è evidente nella lobby in marmo bianco, nelle suite progettate da Olga Polizzi e nel Lichfield Bar, in legno scuro. Il nuovo ristorante Astoria Cafe serve cucina russa contemporanea, caviale e vodke speciali. La Rotonda Lounge è un ambiente rilassante dove viene servito ogni giorno il tè pomeridiano. L'Hotel Astoria vanta un fascino contemporaneo e una posizione perfetta.
The PuLi Hotel and Spa
Primo resort urbano della Cina, questo hotel elegante è in posizione centrale nel quartiere Jing'an di Shanghai, perfetto per i viaggiatori che vogliono essere nel cuore dell'azione soggiornando in un ambiente tranquillo. Gli splendidi interni, con pavimenti lucidati, sontuosi rivestimenti di seta e arredi contemporanei, sono impreziositi dalle riproduzioni di antichi articoli per la casa cinesi. L'Anantara Spa offre una serie di trattamenti a base di tè verde, bianco, alla rosa e al crisantemo sviluppati appositamente per l'hotel. L'atmosfera Zen regna anche nelle camere; molte di esse si affacciano sul parco di Jing'An, un'oasi verde nel cuore di Shanghai, affascinante metropoli che coniuga magnificamente Europa e Asia, storia e avanguardia.
The Taleon Imperial Hotel
Unico hotel di San Pietroburgo a essere situato in un ex palazzo all'angolo tra la prospettiva Nevskij e la diga sul fiume Moika, il Taleon Imperial Hotel si trova a pochi passi dall'Ermitage, dalla cattedrale di Sant'Isacco e dalla chiesa del Salvatore sul Sangue Versato. È stato ampliato e rinnovato per preservare il patrimonio storico del palazzo, che ha ospitato personaggi illustri come Caterina la Grande e la famosa amante di Napoleone, Marguerite-Joséphine Wiemer. Oggi l'hotel coniuga passato e presente, combinando l'opulenza russa con servizi all'avanguardia. La spa sul tetto è dotata di piscina e gode di una vista mozzafiato. L'eccellente ristorante serve cucina russa raffinata, tra cui diversi tipi di caviale e un ricco menu di vodka.
close
Dove vuoi andare?

Selezionare la data di arrivo

Selezionare la data di check-out

Cerca
  • Camera:

Chiudi