Dipingere la città

Gli ospiti dell’Hotel Fasano São Paulo sono invitati a un’escursione dedicata alla street art.
Vita di strada

Dal celebre distretto dei graffiti, Batman Alley, a un vero e proprio museo d’arte a cielo aperto sui pilastri della metropolitana, la tradizione di scarabocchi, disegni e pittura a spray di San Paolo regge il confronto con le capitali della street art come New York e Berlino.

Ma i visitatori della città più dinamica del Brasile che vogliono esplorare il palcoscenico della street art, potrebbero trovare difficile scovare le ultime e più notevoli opere della città. A tal fine, l’Hotel Fasano São Paulo organizza una visita guidata ai migliori quartieri per ammirare le straordinarie opere di street art.

Incontrate la vostra guida, Fabio Biofa, illustratore e graffitista noto per la sua street art tipografica esibita sui muri di tutta la città.

Durante il tour, Fabio Biofa, artista di strada e guida turistica, spiega le origini della street art brasiliana.
I partecipanti al tour avranno a disposizione una bomboletta spray e un muro bianco per creare il loro capolavoro.
Beco do Batman, o Batman Alley, una delle tante tappe del tour dei graffiti dell’Hotel Fasano São Paulo.
San Paolo è una famosa mecca per la street art che regge il confronto con le capitali dei graffiti come New York e Berlino.
Esprimetevi

Influenzata dal movimento hip hop degli Stati Uniti negli anni ‘80, in Brasile è emersa una sensibilità unica che combina le radici indigene del Paese con l’ispirazione amazzonica. Una scuola della street art di San Paolo, nota come pixação, si fece strada negli anni ‘40 e ‘50, quando fu usata per scrivere messaggi sugli edifici come una potente piattaforma per dichiarazioni contro il governo. Oggi, gli artisti sono passati dalla politica all’espressione sociale.

Una delle soste più edificanti dell’escursione è alla lunga serie di edifici alti a Vila Madalena, nota come Beco do Batman, un turbinio psichedelico di murales dipinti con bombolette spray. Il soprannome "viale di Batman" risale agli anni ‘80, quando il distretto dei graffiti prese vita dopo che qualcuno dipinse una raffigurazione del supereroe su un muro spoglio. Vi fermerete anche al Museu Aberto de Arte Urbana, dove 68 murales sono dipinti tra i 33 pilastri delle stazioni della metropolitana nella parte nord della città. Qui gli ospiti camminano con il curatore Binho Ribeiro sulle linee sopraelevate della metropolitana tra le stazioni di Portuguesa-Tietê e Santana. Nel frattempo Binho fornisce informazioni sul movimento artistico di San Paolo, come l’illecito inizio del progetto dei pilastri della metropolitana, che invece ora ha il sostegno della città e del governo statale.

La vivace esperienza termina con una sosta al laboratorio di Fabio per osservare l’artista in azione. Poi, c’è il gran finale. Prendete la vernice spray e liberate l’immaginazione, la vostra tela è una parete vuota che non aspetta che voi per prendere vita.

Per saperne di più sull’Hotel Fasano São Paulo o per organizzare un tour dei graffiti, contattate il concierge al momento della prenotazione.

close
Dove vuoi andare?

Selezionare la data di arrivo

Selezionare la data di check-out

Cerca
  • Camera:

Chiudi