Marocco: Marrakesh e i monti dell'Atlante

Cinque giorni nella città più affascinante del Marocco e molto altro.

Marrakesh, città che coniuga le antiche tradizioni con una creatività pulsante, attrae sia chi vuole scoprire per la prima volta la bellezza del Marocco, sia i viaggiatori che vi fanno ritorno per lo shopping e gli splendidi hotel. In cinque giorni potrete esplorare la sua ricca storia, i mercati vivaci e fare escursioni nelle vicine montagne e nel deserto, per vivere una miriade di avventure esotiche.

Prenota o personalizza questo Viaggio da Sogno. Contattaci al numero 800 822 005 (dall'Italia) o clicca qui per il Centro Prenotazioni a te più vicino.

1° giorno

Dopo esservi sistemati in hotel, rivolgetevi a una guida per un tour introduttivo dell'antica medina e delle principali attrazioni, tra cui la medievale Madrasa di Ben Youssef (università coranica) e l'imponente Moschea della Koutoubia. Fate una sosta al Musée de Marrakech, ospitato nel glorioso palazzo Mnebhi risalente al XIX secolo, per conoscere l'architettura e i giardini islamici, nonché la storia di questa regione. Al tramonto, ammirate gli artisti e gli incantatori di serpenti che ogni sera riempiono la piazza principale di Djemaa el-Fna. Cenate in uno dei ristoranti tipici della città situati all'interno di classici "riad" marocchini restaurati, tra cui il Le Tobsil, il Dar Moha (ex residenza di Pierre Cardin) o il Yacout.

2° giorno

Svegliatevi presto per essere tra i primi a entrare nei Giardini di Majorelle, restaurati con cura da Yves Saint Laurent. Le piante esotiche e gli incantevoli edifici dipinti risaltano ancor di più con la luce del mattino. Non perdetevi il Museo berbero al loro interno e lo splendido negozio di articoli da regalo. Rientrate in hotel per un piacevole pranzo a bordo piscina. Trascorrete il pomeriggio esplorando il colorato souk, con i mercanti di spezie, i produttori di lanterne, le bancarelle di tappeti e i negozi di pelletteria. È consigliabile affidarsi a una guida, che vi accompagnerà in questo labirinto di vicoli. Per la cena andate a Gueliz, la città nuova, in una delle eleganti brasserie francesi, ritrovo della comunità francese, come Le Studio oppure il Grand Café de la Poste.

3° giorno

Dopo una mattinata di relax in hotel, dove avrete l'occasione di provare un tradizionale trattamento spa marocchino con hammam, sauna esfoliante e bagno turco, una jeep 4x4 vi attenderà per portarvi nel deserto di Agafay, a 40 minuti dalla città. Al campo La Pause potrete salire su un cammello per un'escursione seguita dal pranzo nelle tende berbere, durante il quale potrete assaporare le prelibatezze regionali. Rientrate nel pomeriggio per godervi un po' di riposo prima della cena in hotel.

4° giorno

Alzatevi presto per un viaggio a sud della città, sui monti dell'Atlante. Questo paesaggio mozzafiato, spesso utilizzato come set cinematografico per i film ambientati in Tibet, ospita alcuni villaggi berberi. È possibile scoprire il mercato settimanale; fare escursioni a piedi all'ombra del monte Toubkal, la cima più alta del Nordafrica, visitare un eco-parco avventura con zip-line o guidare le "dune buggy" nel deserto. Prenotate il pranzo al Domaine de la Rosaire, dove potrete anche andare a cavallo o fare escursioni a piedi dopo il pasto. Rientrate a Marrakesh in tempo per un aperitivo, seguito dalla cena, presso uno dei nostri hotel più celebri, come La Mamounia o il Royal Mansour. Entrambe le strutture ospitano chef stellati Michelin. Restate a bocca aperta davanti al tramonto che illumina la "città rossa".

5° giorno

Scoprite i tesori della città che più si avvicinano ai vostri interessi. Seguite un corso pratico di ceramica, scoprendo le tecniche tradizionali marocchine. Iscrivetevi a un corso privato di cucina e apprendete, in una cucina moderna, l'arte di cucinare con le spezie nella tipica pentola tajin di argilla. Oppure ritornate alla medina per acquistare antichità, tappeti intrecciati a mano o capi di abbigliamento bohémien. Pranzate in uno dei ristoranti sul tetto della medina, come la Terrasse des Epices. Festeggiate la vostra ultima sera in Marocco con una cena nell'area Palmeraie, il palmeto alla periferia della città, costellato da ville favolose e giardini privati. Quindi dirigetevi verso una delle discoteche più alla moda della città, tra cui Jad Mahal, Le Comptoir e Djellabar.

CONSIGLI

Ciascuno dei nostri Leading Hotel di Marrakesh è un'espressione dell'artigianato e dell'ospitalità marocchini. Alcuni resort si trovano nel cuore della medina, mentre altri sorgono nella Palmeraie, ma tutti rispettano la storia della regione, offrendo i più alti standard.

close
Dove vuoi andare?

Selezionare la data di arrivo

Selezionare la data di check-out

Cerca
  • Camera:

Chiudi